Grecia Antica

Views:
 
Category: Education
     
 

Presentation Description

Grecia antica

Comments

Presentation Transcript

La Grecia antica : 

La Grecia antica le origini l’identità nazionale

La prima grande migrazione : 

la formazione della Grecia rientra nel grande movimento migratorio avvenuto nel corso del II millennio: le popolazioni sedentarie subirono l’assalto dei popoli nomadi tra questi i dori, gli eoli e gli ioni si stanziarono nella penisola greca tra il XII e l’XI secolo a.C. La prima grande migrazione

La migrazione greca : 

La migrazione greca gli eoli si insediano sulla costa dell’Anatolia [termine greco che indica “dove sorge il sole”], l’attuale Turchia; fondano Smirne e Mitilene achei e ioni fondano Efeso e Mileto i dori occupano Creta, Rodi e le coste meridionali dell’Anatolia. Nel XV secolo, Creta, che da più di 1000 anni aveva una civiltà assai evoluta e una ricca attività commerciale nel Mediterraneo, fu invasa dagli achei l’eruzione del vulcano di Thera (l’attuale Santorini) e il terremoto e il maremoto che l’accompagnarono sono tra le cause della definitiva decadenza della civiltà cretese attorno al XIII-XII secolo a.C. fu combattuta la guerra di Troia Thera Troia dall’Attica e dal Peloponneso, a partire dall’XI secolo a.C.

Il mare : 

Il mare La collocazione delle città-stato greche sulle coste del Mediterraneo e lo sviluppo delle tecniche di navigazione e della cantieristica navale favoriscono lo sviluppo di civiltà la cui base materiale è costituita dal commercio marittimo: la civiltà fenicia la civiltà greca

Le navi fenicie : 

Le navi fenicie la nave mercantile, tozza e panciuta per consentire una maggiore capacità di carico restò strutturalmente invariata per tutta l’età antica la bireme da guerra agile e snella e quindi più veloce mossa dal vento e da doppio ordine di remi dotata di rostro per speronare le navi nemiche in battaglia

La trireme greca : 

La trireme greca evoluzione della bireme fenicia fu il punto di forza della marina militare greca ereditata dai romani, restò fino al Medioevo la “regina del Mediterraneo”

Il Mediterraneo “nasce” con i greci e i fenici : 

Il Mediterraneo “nasce” con i greci e i fenici le colonie greche e fenicie unirono in un solo sistema economico e commerciale il Mediterraneo

Due modelli di colonizzazione : 

Due modelli di colonizzazione I fenici: la civiltà fenicia non si trasformò in stato unitario le sue colonie si affermarono come città-stato autonome I greci: pur nella divisione politica delle città-stato, spesso in guerra tra loro, maturarono la sensazione di appartenere a un’unica civiltà

L’identità nazionale ellenica : 

L’identità nazionale ellenica ebbe come fondamenti: l’unità linguistica, pur nella permanenza di una pluralità di dialetti l’unità religiosa, nella condivisione dei luoghi di culto e degli oracoli le Olimpiadi furono la manifestazione più importante nella quale si celebrava l’unità della nazione greca

Una lingua comune : 

Una lingua comune l’identità della lingua, il dialetto attico, frutto del predominio di Atene avvalorato da una ineguagliabile produzione letteraria e filosofica diede ai greci la certezza di appartenere ad una stessa cultura e civiltà NB: furono i greci a coniare la parola e il concetto che definisce ed esclude l’altro, il “barbaro” “Barbaro” è chi parla emettendo suoni incomprensibili, come “bar – bar – bar …” – secondo un’imitazione onomatopeica da parte dei greci del modo di parlare dei popoli vicini. La lingua è l’unico elemento oggettivo che distingue una nazione dall’altra.

I luoghi di culto e gli oracoli : 

I luoghi di culto e gli oracoli il politeismo convivono, in alleanza o in conflitto, diverse divinità protettrici di diverse città-stato l’estensione dell’egemonia di alcune città sulle altre include, non annulla, il culto per le divinità delle città assoggettate divise dal culto di divinità diverse, le città-stato si riconoscono nel rispetto e nella condivisione dei luoghi di culto e degli oracoli

I giochi panellenici in Olimpia : 

I giochi panellenici in Olimpia le prime Olimpiadi: 776 a.C. le ultime nel mondo antico: 393 d.C. “panellenici” = aperti a tutti (e solo) i greci in occasione dei giochi, ogni 4 anni, erano sospese tutte le guerre tra le polis le gare tra gli atleti erano caratterizzate dai seguenti elementi: agone = lotta, competizione aretè = il migliore [“àristos”] mostra il suo valore onore = riconoscimento pubblico del valore