progetto di edstradale plesso laini 2

Views:
 
Category: Entertainment
     
 

Presentation Description

No description available.

Comments

Presentation Transcript

Slide 1: 

1 PROGETTO di EDUCAZIONE STRADALE Lo svolgimento del Progetto di Educazione Stradale nel nostro Circolo risale all’anno scolastico 1999/2000. E’ interamente, da sempre, finanziato dall’Amministrazione Comunale.

Slide 2: 

2 Le finalità del progetto sono altamente importanti, indispensabili e nobili: “Realizzare un cambiamento delle errate abitudini relative alla circolazione stradale esistenti nel nostro paese, i cui risultati sono quotidianamente presentati agli occhi di tutti nella loro estrema gravità. ” Le programmazioni che verranno di seguito indicate nello specifico, hanno acquisito il carattere di continuità nel susseguirsi degli anni, dando vita a una costante, costruttiva, finalizzata collaborazione tra la Scuola e le Forze di Polizia. Per tutte le classi della Scuola Primaria vengono tenuti, generalmente in settimane consecutive, due incontri teorici di un’ora ciascuno che trovano la loro conclusione in un’uscita o una lezione pratica. Gli argomenti trattati vengono diversificati in base alla classe e come si è già detto, rivestono carattere di continuità nel loro svolgimento, anno dopo anno.

Slide 3: 

3 CLASSE PRIMA Gli utenti della strada: pedone, ciclista, motociclista, automobilista. La strada Analisi dettagliata degli ambienti della strada: carreggiata, corsia di marcia, pista ciclabile, marciapiede, banchina pedonale, percorso e attraversamento pedonale Gli ambienti della strada in uso ai pedoni: norme di comportamento relative all’attraversamento della carreggiata e uso della banchina pedonale. Prova pratica : uscita a piedi nelle vicinanze della scuola per specifica esercitazione sulle nozioni apprese. ARGOMENTI TRATTATI

Slide 4: 

4

Slide 5: 

5

Slide 6: 

6

Slide 7: 

7

Slide 8: 

8 CLASSE SECONDA La segnaletica stradale: definizione e utilità La segnaletica stradale orizzontale, verticale e luminosa Analisi dettagliata della segnaletica stradale: identificazione dei segnali stradali di divieto, obbligo, pericolo e indicazione Analisi dettagliata della segnaletica stradale luminosa: il semaforo Prova pratica : percorso strutturato con segnaletica verticale con moto elettriche sotto il portico della scuola.

Slide 9: 

9

Slide 10: 

10

Slide 11: 

11

Slide 12: 

12

Slide 13: 

13 CLASSE TERZA La Polizia Locale nella storia italiana: come si è nel tempo evoluta La Polizia Locale: compiti e mansioni, i compiti della polizia stradale e le segnalazioni manuali degli agenti La Polizia Locale e le altre Forze di Polizia: analisi e struttura operativa La polizia locale: come gli alunni la vorrebbero Prova pratica : visita al Comando di Polizia Locale di Desenzano in Via Carducci.

Slide 14: 

14

Slide 15: 

15

Slide 16: 

16

Slide 17: 

17

Slide 18: 

18

Slide 19: 

19

Slide 20: 

20 CLASSE QUARTA Il velocipede: caratteristiche e parti Il velocipede: norme per la circolazione dei velocipedi e comportamenti scorretti Mano da tenere e manovra di svolta Prova pratica : uscita in bicicletta scortati dagli Agenti, sosta alla pista ciclabile delle piscine comunali, percorso strutturato con segnaletica verticale e acquisizione del patentino di ciclista provetto.

Slide 21: 

21

Slide 22: 

22

Slide 23: 

23

Slide 24: 

24

Slide 25: 

25

Slide 26: 

26

Slide 27: 

27 CLASSE QUINTA Il trasportato dei veicoli: norme generali di comportamento per i trasportati (bicicletta, motocicli, autoveicoli) Le cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta per i bambini: analisi dettagliata sulle abitudini familiari Il casco protettivo e le cinture di sicurezza: come e perché Nozioni sulla responsabilità civile e penale Prova pratica : simulazione di un posto di blocco, nella zona delle piscine comunali, e rilevazione delle infrazioni commesse dagli automobilisti (genitori di alcuni alunni che si prestano volontariamente a collaborare e a essere multati dai “falsi agenti”).

Slide 28: 

28

Slide 29: 

29

Slide 30: 

30

Slide 31: 

31

Slide 32: 

32

Slide 33: 

33 Si precisa che tutte le lezioni teoriche vengono svolte attraverso schede di lavoro, cartellonistica, materiale vario messo a disposizione dalla Polizia locale. Gli Agenti occupati nel progetto sono: Menegardo Michela classi prime Saramondi Alessandro classi seconde Tosi Giorgio classi terze Polvara Marco classi quarte Tellaroli Primo classi quinte ai quali va il nostro più sentito e riconoscente grazie per l’impegno duraturo, la professionalità seria, la grande pazienza che offrono ai nostri alunni nel comune intento di educare ai corretti comportamenti da tenere sulla strada nel rispetto della propria e altrui vita.

Slide 34: 

34 FINE

authorStream Live Help