Bianco e Nero

Views:
 
Category: Entertainment
     
 

Presentation Description

No description available.

Comments

Presentation Transcript

Bianco & Nero : 

Bianco & Nero Battiti dell’Anima

PassioneQuando le nostre mani s’intreccerannoSapremo davvero che cos’è la forzaL’infinito si mostrerà a noiAttraverso un bacio appassionatoE abbracciandociNe diventeremo i protagonisti.Con una carezza, addolciremo il nostro amore,e guardandoci negli occhitoccheremo le nostre anime : 

PassioneQuando le nostre mani s’intreccerannoSapremo davvero che cos’è la forzaL’infinito si mostrerà a noiAttraverso un bacio appassionatoE abbracciandociNe diventeremo i protagonisti.Con una carezza, addolciremo il nostro amore,e guardandoci negli occhitoccheremo le nostre anime

Le speranze di un sognoNel bel mezzo del discorsoAbbandono l’effimera esistenzaGeneratrice di dolore e di rimpianto;rifiuto di ascoltare i discorsi futilie risaputi della gente che mi circonda.Gli occhi mi danno consensoBrillando di luce nuova, eAiutandomi a vedere solo ciò che desidero.Ecco qua:mi rivedo nei tempi belli;nei momenti goliardici;negli istanti appagantisperando e aspettando che tante altre gioie sorprendano la mia vitarendendola unica e meravigliosacome quando la nevesi sposa con la sabbia di un arido desertoe forma un tappeto caldodove si può passeggiare ininterrottamenteed incontrare il proprio spiritosenza temere di guardarlo dritto negli occhi. : 

Le speranze di un sognoNel bel mezzo del discorsoAbbandono l’effimera esistenzaGeneratrice di dolore e di rimpianto;rifiuto di ascoltare i discorsi futilie risaputi della gente che mi circonda.Gli occhi mi danno consensoBrillando di luce nuova, eAiutandomi a vedere solo ciò che desidero.Ecco qua:mi rivedo nei tempi belli;nei momenti goliardici;negli istanti appagantisperando e aspettando che tante altre gioie sorprendano la mia vitarendendola unica e meravigliosacome quando la nevesi sposa con la sabbia di un arido desertoe forma un tappeto caldodove si può passeggiare ininterrottamenteed incontrare il proprio spiritosenza temere di guardarlo dritto negli occhi.

Slide 8: 

Vuoto, Vuoto, Vuoto, … è questo triste vuoto che mi circonda. Iperbole spiegata Di successi inesistenti; Amori desiderati non istintivi Ma esasperazione di sabati diversi; Applausi senza voce; Anime vanagloriose; Sorriso e Simpatia Fratelli di Critica e Gelosia… Sei solo tu, vita mia Che riesci a colmare questo vuoto, a porre fine al mio disagio, a rinnovare il mio spirito, a nutrirmi di benessere. Si… sei proprio tu Linfa vitale Goccia d’acqua che riesce A distinguersi in un oceano senza fine; Sfera che si rompe senza rumore, bacio spontaneo, carezza delicata, denti che affondano in labbra di passione; Tremiti infiniti d’inestimabili sensazioni; Ninfa di grano Che impreziosisci la mia vita Con frammenti di stelle! Il Vuoto e tu

Slide 11: 

22 marzo Suono di sbattere d’ali Echeggia nel cielo di Marzo. Ed ecco che un sole nuovo, uno strano tepore, riscalda il mio cuore innevato. Un cuore pieno di pensieri, di ferite, di trambusto, di amara allegria…

Slide 14: 

Cascate di giorni Hanno permesso di conoscerci, E di alimentare il lago Della nostra esistenza. Cammino a piedi nudi Sulla riva della vita mia E raccolgo una conchiglia, una delle più belle. Accostandola all’orecchio Odo un discorso già sentito, Avverto lacrime di una più intensa partecipazione, e vedo una mano forte, pronta a proteggermi dal baratro …..Infernale….. E una più salda amicizia nasce; Identicità, Consapevolezze, Esperienze. Le Zeroparole sono il mio ringraziamento Si… proprio le Zeroparole Perché le cose più belle Sono quelle che non ci siamo mai detti, E che non ci diremo mai. Perché con il silenzio di uno sguardo, Si comunica oltre le distanze; Perché il Silenzio Assenso condiviso Non può essere misurato. Auguri… Auguri… e ancora Auguri Per ogni infinitesimo della tua vita, Che per te il Sole possa essere sempre ad Est, E che il Coraggio non ti abbandoni mai. Zeroparole per MC

Slide 17: 

Voglio Voglio che tu non debba mai accontentarti Solo di ciò che è necessario; Voglio che il fuoco dell’amore Lambisca la tua anima senza scottature; Voglio che la tristezza Non bussi mai alla tua porta. Voglio che tu non scenda mai a compromesso; Voglio che tu continui ad avere fiducia In quella valanga di sorprese che è la vita; Voglio che la tua ambizione non si spenga mai. Voglio che tu insegni qualcosa a tutti noi… Perché non immagini nemmeno quanto buono E quanto splendore c’è in te, Che arricchisci la mia vita Solcandola di intense emozioni.

Slide 20: 

Accendendo il cero nataleAlimentiamo il nostro cuoreDi rinnovata speranza.Che questa piccola fiammaPossa illuminare la nostra esistenzaRendendo così manifesto il giustosentiero da percorrere.Che questo piccolo fuocoPossa riscaldare le nostre gelide mani,per tenderle a chi ci sta intorno,e dicendo, così, basta ad ogni ipocrisia,ad ogni tornaconto, ad ogni violenza,ad ogni interesse egoisticoche ci trasforma in esseri vili!Che questa candelaRimanga accesa per tuta la nostra vita:ogni atto d'amore per un nostro prossimo,e il rispetto per la sua dignità,fanno si che quella ceranon conosca mai fine,per fare del nostro viverenon un punto oscuroma un diafano corpo celeste. Il Cero Natale

Slide 23: 

Bacio la pioggia, E grido il mio vissuto. Scoppio di vetri assordante. Bacio la pioggia, E nutro l’anima, Affamata di conferme, Assetata di riposo Sazia di attese. Bacio la pioggia e … Lo scorpione punge la rana. La madre allatta il figlio. Gli amici si abbracciano. La musica si spiega Al ritmo convulso Di tamburi gitani. Bacio la pioggia… E drappi arancioni volteggiano nell’aria; profumo di cannella… profumo di donna… volteggi di leggerezza; … e lenzuola di seta Coprono il corpo voluto Bacio la pioggia, e vedo la rotta. Non la più assoluta Ma quella che i battiti Acclamano. Bacio la pioggia

authorStream Live Help