COMPENDIO DEL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA - 54

Views:
 
Category: Entertainment
     
 

Presentation Description

No description available.

Comments

Presentation Transcript

Decimo comandamento: non desiderare la roba d’altri:

Decimo comandamento : non desiderare la roba d’altri 54 PROVOST, Jan (1465-1529) La muerte y el avaro Groeninge Museum Brujas

Compendio del Catechismo:

Compendio del Catechismo 531. Che cosa richiede e che cosa proibisce il decimo Comandamento? 2534-2540 2551-2554 Questo Comandamento, che completa il precedente, richiede un atteggiamento interiore di rispetto nei confronti della proprietà altrui e proibisce l'avidità, la cupidigia sregolata dei beni degli altri e l 'invidia, che consiste nella tristezza provata davanti ai beni altrui e nel desiderio smodato di appropriarsene.

Introduzione:

Introduzione L'uomo fu creato in un stato di innocenza che supponeva una mente sottomessa a Dio, le potenze inferiori alla ragione ed il corpo all'anima. Frequentemente , l'uomo perde la coscienza della sua dignità, dimentica che vale più delle cose ed ad esse si attacca, dando luogo all'avidità. L'avarizia si spiega solo nel pagano la cui unica speranza sono i beni caduchi. MASSYS, Quentin Los prestamistas Museo de Bellas Artes Bilbao, España

Idee principali:

Idee principali

1. L’avarizia, causa di tutti i mali:

1. L’avarizia , causa di tutti i mali Scrive San Pablo: " non abbiamo portato nulla in questo mondo e nulla possiamo portarne via. Quando dunque abbiamo di che mangiare e di che coprirci, contentiamoci di questo. Al contrario coloro che vogliono arricchire, cadono nella tentazione, nel laccio e in molte bramosie insensate e funeste, che fanno affogare gli uomini in rovina e perdizione. L'attaccamento al denaro infatti è la radice di tutti i mali; per il suo sfrenato desiderio alcuni hanno deviato dalla fede e si sono da se stessi tormentati con molti dolori. ", 1 Timoteo 6,7-10, L'uomo non può schiavizzarsi sottomettendosi a beni effimeri. L'avidità ed invidia di beni altrui deve essere combattuta e dominata GERRITSZ POT, Hendrick (1580-1657) El avaro 1640 Galleria degli Uffizi, Florencia

2. Conformità con quello che Dio ci da:

2. Conformità con quello che Dio ci da Il cuore si identifica con quello che ama: se ama senza freno i beni materiali si fa materia, e riduce le sue aspirazioni ad un benessere materiale. La conformità coi beni che Dio dà, e che si possono acquisire onestamente, fa felice. L'avidità e l'invidia di chi non si domina non fa felice nessuno . BOSCH, Hieronymus La muerte y el avaro c.1485-90 Kress Collection Washington D.C., USA

3. Cosa proibisce il decimo comandamento:

3. Cosa proibisce il decimo comandamento Proibisce l' avarizia , desiderio disordinato di ricchezze, ed anche il desiderio di commettere un'ingiustizia che danneggi il prossimo nei suoi beni temporali . Proíbisce l' invidia , tristezza che produce il bene del prossimo, con desiderio disordinato di possederlo ed appropriarsene. Dall'invidia nascono l'odio, la maldicenza e la calunnia. LE PRINCE, Jean Baptiste El avaro Colección privada

4. Il distacco dai beni della terra:

4. Il distacco dai beni della terra Quando impera la legge di Dio nel cuore, emerge il distacco dei beni creati, perché l'amore di Dio lo domina tutto. “Beati i poveri nello spirito, perché di essi è il regno dei cieli "(Mt 5) 3. Il cristiano deve orientare i suoi desideri verso la speranza teologale, cercare l'amore perfetto. DAVID, Jacques Louis Belisarius pidiendo limosna 1781 Musee des Beaux-Arts, Lille, Francia

5. La lotta contro l'attaccamento ai beni terreni :

5 . La lotta contro l'attaccamento ai beni terreni Il Vangelo esorta alla vigilanza, perché l'attaccamento ai beni allontana da Dio e disorienta la vita. Il rimedio sta nel fomentare il desiderio della felicità vera, vivendo in grazia di Dio al di sopra di tutto. La speranza che vedremo Dio supera ogni felicità, e per arrivare a ciò bisogna vincere la seduzione del piacere e del potere. MASACCIO La distribución de las limosnas y la muerte de Ananías 1426-27 Cappella Brancacci, Santa Maria del Carmine Florencia

6. Bisogna amare e compiere i dieci comandamenti :

6 . Bisogna amare e compiere i dieci comandamenti Il decimo comandamento si riferisce alle intenzioni del cuore; riassume, col nono, i dieci comandamenti della legge di Dio. I comandamenti sono un dono di Dio all'uomo. Gesù Cristo c'insegnò a compierli e proclamò le beatitudini per sapere con che spirito dobbiamo farlo. DE BOULOGNE, Valentín Moisés con las Tablas de la Ley c.1627-32 Kunsthistorisches Museum Viena, Austria

Propositi di vita cristiana:

Propositi di vita cristiana

Un proposito per avanzare nella vita:

Un proposito per avanzare nella vita Vivi distaccato da quello che hai ed usi. Esamina sinceramente la tua coscienza per evitare che si inserisca l'invidia del bene altrui; rallegrati dei successi degli altri.

authorStream Live Help