QuVi presentazione -18-12-12 - start

Views:
 
Category: Entertainment
     
 

Presentation Description

No description available.

Comments

Presentation Transcript

PowerPoint Presentation:

QUALITÀ DELLA VITA Equilibrio tra organismo, corpo e cultura per un BENESSERE che interessa la popolazione nel suo complesso e l’ individuo nella sua integrità.

PowerPoint Presentation:

BENESSERE come valore non esclusivo (secondo il modello edonistico del “wellness”), ma inclusivo e diffuso : «lo stato emotivo, mentale, fisico, sociale e spirituale che consente alle persone di raggiungere e mantenere il loro potenziale personale nella società » ( European Observatory on Health Systems and Policies 2010 )

PowerPoint Presentation:

LE SFIDE DEL BEN-ESSERE Nell'evoluzione delle società e delle economie post-industriali, l'obiettivo non è più lo sviluppo quantitativo massiccio che accompagna l'insediamento della produzione industriale, ma la crescita individuale e collettiva come integrazione armonica tra progetto umano, ambiente e cultura fondato sulla sostenibilità

PowerPoint Presentation:

Stili di vita non meramente “conservativi” o esasperatamente “spettacolari”, ma creativi (casi esemplari sono sport e moda): comportamenti in cui l’individuo, messo in condizioni di acquisire una coscienza critica, realizza, definisce e comunica la propria identità.

PowerPoint Presentation:

Corrispondere alle esigenze di una società che vede aumentate le aspettative di vita e che, però, non può ridurre questo aumento a un solo incremento quantitativo. Obiettivo primario, sottolineato anche dalla UE, “ aggiungere vita agli anni ”. Ciò richiede un approccio innovativo a cui concorrono discipline diverse.

PowerPoint Presentation:

FOCUS DELLA RICERCA ORGANISMO CORPO CULTURA L’ uomo come salute efficienza interazione

PowerPoint Presentation:

Un modello di ricerca innovativo e multidisciplinare Ambiti scientifici che possono apparire lontani - farmacologia, medicina, scienze motorie ed umanistiche - aprono i loro confini convergendo sulle tematiche della qualità della vita.

PowerPoint Presentation:

Una qualità basata sulla salute e sul rapporto virtuoso tra organismo e corpo all'interno di relazioni psico-sociali e simbolico-culturali. Dialogo proficuo tra scienze della vita (biologiche, pre-cliniche, del movimento umano) e saperi umanistici, a vantaggio di un rapporto criticamente avvertito e consapevole, non passivo ma attivo , con la ricerca della qualità della vita.

PowerPoint Presentation:

Persone non come “oggetti di wellness”, ma come “ soggetti di well-being ”.

PowerPoint Presentation:

CARATTERI PECULIARI DELLA RICERCA indagine in campi in cui prevale un sapere ancora eminentemente pratico (operatori della salute, del benessere e della prevenzione, attività sportiva, moda…), ma che è sempre più socialmente rilevante se non addirittura decisivo, e dunque richiede l’elaborazione di una riflessione scientificamente organizzata ;

PowerPoint Presentation:

risposta a esigenze specifiche di un territorio particolare fortemente polarizzato verso precisi settori economici (anzitutto il turismo);

PowerPoint Presentation:

contributo a un ripensamento dello spazio , anzitutto quello della città di Rimini, entro il quale si sperimentano gli stili di vita nelle loro componenti materiali (legate sia al corpo – all’alimentazione alla motricità – sia alla realtà urbana) e immateriali (legate all’immaginario e alla produzione simbolica)

PowerPoint Presentation:

Missione del Dipartimento: contribuire a rendere il territorio di Rimini – e della Romagna – distintivo e attrattivo a livello internazionale sfruttando competenze trasversali relative a salute, benessere e stili di vita.

PowerPoint Presentation:

IL DIPARTIMENTO E IL “SUO” TERRITORIO Punto di partenza: vocazione specifica del territorio riminese, che ha la qualità della vita al suo centro.

PowerPoint Presentation:

Il vero laboratorio del Dipartimento è la Città con la sua economia incentrata sul turismo : apertura alle strutture economiche, alle imprese, alle persone, per individuare necessità e proporre soluzioni che rafforzino pratiche virtuose di ben-essere.

PowerPoint Presentation:

FUNZIONI DEL DIPARTIMENTO Ideazione, organizzazione e coordinamento del progetto e delle iniziative correlate. Individuazione dei partner scientifici (altri Dipartimenti, non solo italiani; imprese con cui si collabora per progetti nazionali e/o internazionali; centri eccellenti di ricerca...). Consulenza per le diverse fasi della sua attuazione. Monitoraggio dei risultati prodotti. Dipartimento come “ ufficio ricerca e sviluppo ” del sistema territoriale.

PowerPoint Presentation:

UN ARRICCHIMENTO DAL BASSO Il Dipartimento è strumento per far emergere energie già presenti e operative. Linee già definite nel “Piano strategico” della Città: Nuovo rapporto con il mare Sfida sulla mobilità Sistema di imprese fatto di imprese e innovazione Qualità di un territorio ricomposto e coeso Cultura che forma e informa creando nuova immagine

PowerPoint Presentation:

RIMINI, LA CITTÀ DEL BEN-ESSERE Realizzazione di un percorso per conoscere meglio la città e il suo territorio. Itinerario del benessere Itinerario medioevale Virtual video map Itinerario dei musei Itinerario religioso ITINERARIO DEL TEMPO LIBERO (A scuola del tempo libero) Coinvolgimento degli esercizi commerciali e imprese, con la realizzazione di una card del benessere Coinvolgimento di esperti nei molteplici settori, a disposizione dei cittadini e turisti

PowerPoint Presentation:

PARCO URBANO DEL SAPER VIVERE Realizzazione di percorsi per conoscere meglio la città e il territorio Itinerari strutturati in collaborazione con centri di cura e benessere, farmacie, ristoranti eco-bio e altri esercizi commerciali censiti secondo i criteri di salute Creazione di una card del benessere

PowerPoint Presentation:

CITTÀ IN MOVIMENTO E DEL MOVIMENTO Promozione dell'attività fisica, come chiave del well-being Valorizzazione del territorio come centro di mobilità sostenibile e motricità salutistica Organizzazione di incontri con la popolazione in zone aperte e «sostenibili», con dimostrazioni pratiche rivolte alle diverse fasce d’età PROGETTI: “Palestra sicura: prevenzione e benessere” Lifestyle Gym: progetto di fattibilità per l’avviamento all’esercizio fisico, dosato e somministrato e di educazione alimentare personalizzata - per pazienti affetti da dismetabolismi quali diabete mellito, obesità, dislipidemia, ipertensione arteriosa. Workshop internazionale di Outdoor Learning, 13-15 febbraio 2013

PowerPoint Presentation:

A SCUOLA DI TEMPO LIBERO Vacanza intesa come momento di apprendimento o recupero delle buone pratiche di vita Nuove qualificazioni dell’offerta turistica: Accoglienza Territoriale Organizzata, Inquadramento delle Linee di Prodotto in cui il territorio è o vuole diventare Leader, Cultura e identità ovvero riconoscere alcuni valori identitari capaci di dare valore aggiunto ai prodotti e ai servizi del territorio, Relazioni con il sistema produttivo per integrare e rafforzare le linee di prodotto PROGETTI: Convegno della SIE – Società Italiana d’Estetica, sul tema “Estetica e stili di vita” New Dolce Vita Edo ergo cogito – nutrire il cervello “Salus per aquam”

PowerPoint Presentation:

"FROM BENCH TO BODY" Attività scientifiche finalizzate allo studio trasversale dell’organismo e del corpo Competenze applicate al miglioramento delle condizioni fisiche e psichiche dell’individuo, e dunque della qualità della vita PROGETTI: Summer School “Scienza e cultura del benessere” “Vita sana” – progetto comunicativo e piattaforma didattica Progetti a carattere medico-chimico-farmaceutico

PowerPoint Presentation:

A CHI CI RIVOLGIAMO il sistema sanitario del territorio; l’industria del turismo e del tempo libero della Riviera romagnola; il distretto della moda della provincia di Rimini; le piccole medie imprese del territorio impegnate nella produzione di prodotti per l’estetica  e per l’industria farmaceutica (principi attivi, semi-lavorati o prodotti finiti); le piccole medie imprese del territorio impegnate nella produzione agro-alimentare di qualità e ad alto grado di innovazione (es. IV gamma); le aziende termali della Romagna; gli operatori culturali del territorio.

PowerPoint Presentation:

SCANSIONE DELL’ATTIVITÀ DI RICERCA E PROGETTUALE DEL DIPARTIMENTO Definizione degli indicatori di qualità della vita (dalla salute al rapporto con il corpo, alla creatività culturale). Analisi e mappatura del territorio secondo tali indicatori. Segmentazione della popolazione secondo fasce omogenee (ad esempio: età; sesso; livello culturale; stile di vita / comportamento, in particolare: alimentazione, attività fisica, attività culturale ...). Individuazione di protocolli di indagine e modalità di intervento. Collaborazione all’ideazione e alla realizzazione di strumenti tecnologici ad hoc (al servizio di stili di vita non disumanizzanti). Organizzazione di iniziative “pilota” e di “laboratori/impianti dimostrativi” che realizzino in maniera esemplare, almeno secondo alcuni aspetti, il progetto complessivo. Monitoraggio, analisi e valutazione dei risultati.

PowerPoint Presentation:

VANTAGGI COMPLESSIVI ATTESI Migliore definizione dell’identità del territorio. Riduzione della spesa legata alla salute attraverso una cultura della prevenzione. Individuazione di nuove attività creative legate al territorio in grado di tradursi in attività produttive. Maggiore attrattività dell’offerta turistica del territorio per segmenti di popolazione oggi ancora poco interessati. Incremento quantitativo e qualitativo delle attività legate ai settori produttivi peculiari del territorio. Valorizzazione degli elementi che costituiscono l’identità della città di Rimini, tra realtà e immaginario, tra storia e sogno (dalle arti alla moda, dallo spettacolo alle forme più innovative di espressione creativa).

PowerPoint Presentation:

RISORSE ED ENERGIE DEL DIPARTIMENTO 49 docenti 7 tecnici-amministrativi 6 Corsi di Laurea come Dipartimento di riferimento (nelle Scuole di “Farmacia, Biotecnologie e Scienze motorie” e di “Lettere e Beni culturali”) 1 Dottorato (dal 2013) 1 Master (dal 2013) Laboratori di ricerca in Palazzo Ruffi-Briolini , ex-Arpa e Sede Valgimigli Unità Operativa del CIRI-MAM (tecnopolo “Materiali innovativi per la moda”)

PowerPoint Presentation:

RICADUTE SUL TERRITORIO Proporre una serie di programmi divulgativi e conoscitivi finalizzati a creare nella popolazione Riminese una coscienza critica che la metta in grado di ben operare per tutelare al meglio la propria salute e raggiungere un elevato livello di ben-essere. QUALITÀ DELLA VITA ASPETTATIVA DI VITA

PowerPoint Presentation:

Progetti internazionali avviati L’integrazione tra il Dipartimento e la città viene anche ricercata nella cornice del 7°FP della UE e del progetto Horizon 2020, sottolineando quelle ricadute della ricerca e dello sviluppo scientifico, umanistico e sociale auspicate esplicitamente dalla Comunità Europea, appunto secondo il principio from bench to body .

PowerPoint Presentation:

Translation nutrition Ridisegnare il concetto di salute supportato da una concezione “meccanicistica”, intesa come equilibrio adattativo delle funzioni biologiche pilotate in modo gerarchico e deterministico dal DNA Determinare a creare una concezione della salute innovativa che dovra' passare dalla cura alla prevenzione. Aumentare la comprensione del complesso processo costruttivo della persona, che si fonda sulla armoniosa interazione tra metabolismo dei macro e microutrienti e nutraceutici, nell'insieme capace di effettuare un orientamento personalizzato per prevenire malattie e promuovere una effettiva ed efficace azione di benessere psico-fisico. (BEN-ESSERE)

PowerPoint Presentation:

Programma “FP7 Cooperation Work Programme: Food, Agriculture and Fisheries, and Biotechnologies” Responsabile scientifico: Prof. Silvana Hrelia Personale coinvolto: 6 unità di personale Docente e Ricercatore, 2 unità di personale tecnico e 6 assegnisti/dottorandi Budget UniBO-QuVi: € 371.287 Call identifier: “FP7-KBBE-2012-6” Proposal No. 312090 BACCHUS - Beneficial effects of dietary bioactive peptides and polyphenols on cardiovascular health in humans

PowerPoint Presentation:

FIRB 2011 - accordi di programma Patologie neurodegenerative e danno cerebrale: meccanismi cellulari e molecolari alla base del deterioramento cognitivo e correlazione al danno funzionale nell'uomo . Responsabile scientifico: Prof. Giorgio Cantelli Forti. Personale coinvolto: 5 unità di personale Docente e Ricercatore, 1 unità di personale tecnico, 3 assegnisti/dottorandi. Budget UniBO-QuVi : € ~ 1.000.000 Edo ergo Cogito: Nutrire il cervello Disseminare i risultati del progetto di ricerca che affronta anche le principali tematiche relative alla relazione tra alimenti e salute cerebrale. Il raggiungimento dell’obiettivo di un corretto comportamento alimentare da parte del maggior numero possibile di abitanti dell’area di interesse nell’ottica della prevenzione di devastanti patologie neurodegenerative può essere conseguito solo con una migliore informazione ai cittadini, basata su dati obiettivi e scientificamente convalidati.

PowerPoint Presentation:

Malattia di Alzheimer Cancro Progettazione e sintesi di nuovi farmaci Small Molecules

PowerPoint Presentation:

PROGETTO TECNOPOLO Tematiche di ricerca industriale sviluppabili Studio di cessione e caratterizzazione chimico-tossicologica di sostanze rilasciate da materiali Studi tossicologici di nuovi materiali (citotossicità, genotossicità) Sviluppo e caratterizzazione di coloranti a bassa tossicità Sviluppo e convalida di metodi analitici per la determinazione di componenti all’interno di miscele Purificazione e identificazione di sostanze naturali e non Materiali e progetti per il sistema delle aziende di moda

PowerPoint Presentation:

STUDIO DI NUOVI FATTORI PER LA CRESCITA DELLE PIANTE Per l’utilizzo in serre Consumo di anidride carbonica proveniente da impianti di smaltimento rifiuti in collaborazione con PROGETTI SMART CITY 1. SmartTooBio

PowerPoint Presentation:

2. “ HERMETE - HERITAGE EMILIA ROMAGNA, MARCHE E TOSCANA ” PIATTAFORMA PER LA CONOSCENZA, CONSERVAZIONE E GESTIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE DIFFUSO E LO SVILUPPO DI SMART TOURISM Costruzione di un sistema metodologico e di un ambiente evoluto basato su tecnologie ICT per la registrazione, archiviazione, elaborazione, accesso e restituzione di dati relativi a beni culturali in un ambiente di smart management . Partner : Comune di Rimini; Dipartimenti UniBo di area tecnologica; Università di Firenze; Politecnico delle Marche; altri Enti di ricerca; aziende pubbliche e private. PROGETTI SMART CITY

PowerPoint Presentation:

3. “REAL TIME COMMUNITY NETWORK” COMUNICAZIONE SATELLITARE REAL TIME PER LA FORMAZIONE, IL SOCIALE E L’INTRATTENIMENTO IN AMBIENTI MULTIFUNZIONALI Il progetto sviluppa tecnologie radicalmente innovative di comunicazione digitale (2D, 3D, olografie e olofonie) in tempo reale (via satellite e via fibra ottica) ed i luoghi (sale multifunzionali riconfigurabili) adatti alla produzione e fruizione di contenuti digitali, allo scopo di rendere possibile nuove forme di comunicazione sociale. partner : Dipartimenti UniBo di area tecnologica; aziende pubbliche e private. PROGETTI SMART CITY

PowerPoint Presentation:

Grazie per l’attenzione

authorStream Live Help