NovaWindPro

Views:
 
     
 

Presentation Description

No description available.

Comments

Presentation Transcript

Slide 3: 

Durante le fasi di trasformazione di energia e conversione di corrente elettrica in un impianto eolico sono disponibili una grande quantità di informazioni sulla produzione in atto che possono essere utili sia per un controllo diretto e istantaneo che per valutazioni sull’andamento nel tempo dell’impianto stesso. Tutti questi dati andrebbero perduti se non si dispone di uno strumento in grado di acquisirli, memorizzarli e renderli fruibili agli utenti locali e remoti in modo semplice ed economico.

Slide 4: 

NovaWind Pro è il dispositivo compatto e di alta tecnologia che si connette direttamente all’impianto eolico ed integra le funzioni di acquisizione e di archiviazione dei dati con quelle di elaborazione e pubblicazione delle informazioni per mezzo di un portale web corredato da grafici e tabelle. La compatibilità con i più diffusi inverter in commercio e il supporto dei due protocolli di comunicazione standard MODBUS e OPC danno la possibilità di connettere il dispositivo all’impianto con estrema facilità.

Slide 5: 

Nel caso di utenza locale il metodo più semplice per consultare le informazioni archiviate in NovaWind Pro è quello di collegarlo ad un comune monitor per computer, accedendo quindi direttamente al portale web integrato nel dispositivo. Sono supportate tutte le più diffuse periferiche video (CRT, LCD, videoproiettori, display USB) e la possibilità di utilizzare monitor con funzioni touch-screen garantisce interattività e facilità d’uso.

Slide 6: 

Per allargare il bacino di utenza a livello locale e rendere semplice e veloce la consultazione dei dati, NovaWind Pro può essere collegato ad una LAN interna in modo che il portale web integrato possa essere raggiungibile da più postazioni simultaneamente. La connessione alla rete locale può essere realizzata tramite un comune cablaggio del dispositivo oppure, dove previsto, tramite degli apparati wireless.

Slide 7: 

L’accesso al servizio di pubblicazione delle informazioni su NovaWind Pro può essere effettuato tramite un qualsiasi dispositivo tecnologico connesso alla rete locale: un computer da scrivania, un notebook, un media-center, un palmare o un cellulare. I dati consultabili possono andare oltre quelli sulla produzione dell’impianto: è possibile aggiungere contenuti statici o dinamici e integrarli con acquisizioni da sensori esterni di qualsiasi natura, dalla stazione barometrica all’impianto di videosorveglianza, collegati direttamente al dispositivo.

Slide 8: 

Nel caso in cui sia impossibile presidiare fisicamente gli impianti e per garantire una centralità del controllo senza inutili e dispendiosi spostamenti, il portale web integrato in NovaWind Pro può essere raggiunto tramite internet e consultato in ogni momento da remoto. La connessione del dispositivo ad internet può essere effettuata tramite tutti gli standard di comunicazioni più diffusi: collegamento diretto, lan intranet, internet tradizionale, ADSL, WiFi, UMTS e servizi GSM/GPRS.

Slide 9: 

Gli utenti che da remoto accedono al portale web integrato in NovaWind Pro possono fruire di uno strumento semplice nell’utilizzo e completo nei contenuti, con tutti i dati dell’impianto disponibili in forma di grafici e di tabelle, relativi alle produzioni in tempo reale e all’elaborazione di dati storici. La pubblicazione sul web è garanzia di flessibilità nella distribuzione e di facilità di accesso da parte di qualsiasi categoria di utente. Il portale può essere configurato per avere disponibili sia aree pubbliche che private.

Slide 10: 

L’accesso da remoto al portale web integrato in NovaWind Pro può essere effettuato da un qualsiasi dispositivo tecnologico connesso ad internet: un computer da scrivania, un notebook, un media-center, un palmare o un cellulare. I dati ottenuti dall’impianto possono essere integrati a contenuti informativi di natura statica o dinamica e integrarli con acquisizioni da sensori esterni di qualsiasi natura, dalla stazione barometrica all’impianto di videosorveglianza, collegati direttamente al dispositivo.

Slide 11: 

Nel caso di malfunzionamento un messaggio di errore viene rapidamente veicolato dall’impianto al dispositivo NovaWind Pro, per poi informare con massima priorità i tecnici preposti al controllo tramite la pubblicazione diretta nel portale web e l’invio di e-mail di notifica. La definizione di “errore” viene impostata dai tecnici sulla base del controllo diretto delle grandezze monitorate, con la possibilità di introdurre complesse formule logico/matematiche programmabili.

Slide 12: 

Per garantire un intervento immediato da parte dei tecnici, NovaWind Pro può essere configurato in modo da diramare l’allarme per mezzo di servizi SMS (diretti o via web), in grado di raggiungere i destinatari anche nel caso che questi non stiano presidiando una console di controllo. La configurazione del dispositivo riguarda anche la gravità di ogni singolo allarme e, di conseguenza, la priorità e il mezzo con cui questo deve essere notificato ai tecnici.

Slide 13: 

NovaWind Pro offre larghi campi di impiego in diversi contesti: la pubblicazione sul web dei risultati ottenuti dal proprio impianto consente di raggiungere con facilità un ampio pubblico; l’analisi dei dati storicizzati permette di programmare con grande anticipo gli interventi migliorativi e di manutenzione ordinaria; la definizione di allarmi personalizzati e le molteplici modalità di inoltro dei messaggi di errore garantisco una eccezionale rapidità di intervento a fronte di costi contenuti.

authorStream Live Help