Gli Asteroidi di San Marcello 104

Views:
 
     
 

Presentation Description

intervento al Seminario AS&T-EXPO Astronomical Science & Technology EXPO // Saint Barthélemy 26-27-28 settembre 2014

Comments

Presentation Transcript

Gli Asteroidi di San Marcello:

Gli Asteroidi di San Marcello Astronomical Science & Technology EXPO Saint Barthélemy 26/09/2014 Relatore Paolo Bacci

Osservatorio Astronomico San Marcello (code MPC 104):

Osservatorio Astronomico San Marcello ( code MPC 104 ) Struttura del Comune di San Marcello Pistoiese GAMP G ruppo A strofili M ontagna P istoiese Longitudine 10 48 15 Est Latitudine 44 03 47 Nord Altitudine ~1000 m s.l.m. WWW.GAMP-PT.NET

1° Cupola :

1° Cupola Realizzata nel 1990 Ospita il telescopio Newton-Cassegrain 0.40-m 2 meteor-cam Webcam-meteo Antenna wi-fi

2° Cupola :

Costruita nel 2000 Ospita il telescopio Newton-Cassegrain 0.60-m (Netwon f/4) CCD Apogee 1024x1024 (24 um) FOV 35'x35' Risoluzione ~2.0”/pixel Stazione meteo Ricevitore satellitare meteo 2° Cupola

Attività dell'osservatorio:

Attività dell'osservatorio Divulgazione delle scienze astronomiche: Osservazioni pubbliche Serate a tema (meteore, Luna, Pianeti ecc.) Scuole Conferenze Osservazione del sole Ricerca: Asteroidi – Comete Meteore Altro (variabili, supernove, pianeti extrasolari)

Ricerca Asteroidi:

Ricerca Asteroidi Al primo posto in Italia per il numero di asteroidi scoperti tra gli amatori Tra i primi osservatori Italiani ad ottenere il codice osservatorio del Minor Planet Center ( 104 San Marcello ) Al 42° posto nella classifica mondiale degli osservatori scopritori di asteroidi ( 2008) Scopritori: Luciano Tesi , Andrea Boattini , Maura Tombellli , Giancarlo Fagioli . Cattani G., Cecchini V., Forti G., D'Abramo, G., Goretti V., Caronia, A., Mazzucato, M., Dolfi, F., Sala controllo

DISCSTATUS Report M.P.C. aggiornato a 11 Sett. 2014:

DISCSTATUS Report M.P.C. aggiornato a 11 Sett. 2014 This site has discovered 292 numbered objects 134 of the numbered objects have been named 428 of the discoveries are identified with numbered minor planets 28 of the discoveries are involved in multiple-apparition orbits 18 of the discoveries are principal designations 6 of the one-opposition objects have >= 30-day arc orbits 14 of the one-opposition objects have < 30-day arc orbits 19 of the one-opposition objects have no orbit 292 asteroidi Numerati 134 asteroidi Nominati 428 asteroidi scoperti 495 asteroidi presenti DS

Osservazione di Asteroidi e Comete:

Osservazione di Asteroidi e Comete Fonte: Minor Planet Center CountObsByYear.txt Asteroidi catalogati come NEA

Gli asteroidi di 104 San Marcello:

Gli asteroidi di 104 San Marcello Distribuzione spaziale degli asteroidi scoperti dall'osservatorio. Il primo asteroide Nominato : (7481) San Marcello Discovery date : 1994 08 11 Discovery site : San Marcello Discoverer(s) : Boattini, A., Tombelli, M.

Gli asteroidi di 104 San Marcello:

Gli asteroidi di 104 San Marcello Distribuzione spaziale degli asteroidi scoperti dall'osservatorio. Il primo asteroide Nominato : (7481) San Marcello Discovery date : 1994 08 11 Discovery site : San Marcello Discoverer(s) : Boattini, A., Tombelli, M.

Nominati Numerati Non-Numerati:

Nominati Numerati Non-Numerati Distribuzione semiasse maggiore ( a ) vs eccentricità ( e ) Lacune di Kirkwood – linee q=1, q=1.3, q=1.67,q=4.85; Q=1, Q=1.3, Q=1.67,Q=4.85

NEA – Mars-Crossing :

NEA – Mars-Crossing Distribuzione semiasse maggiore ( a ) vs eccentricità ( e ) Lacune di Kirkwood – linee q=1, q=1.3, q=1.67,q=4.85; Q=1, Q=1.3, Q=1.67,Q=4.85

Asteroidi Numerati distribuzione semiasse maggiore (a):

Asteroidi Numerati distribuzione semiasse maggiore (a)

Nominati Numerati Non-Numerati:

Nominati Numerati Non-Numerati Distribuzione semiasse maggiore ( a ) vs inclinazione Sin( I ) Lacune di Kirkwood – linee q=1, q=1.3, q=1.67,q=4.85; Q=1, Q=1.3, Q=1.67,Q=4.85

Nominati Numerati Non-Numerati:

Nominati Numerati Non-Numerati Distribuzione semiasse maggiore ( a ) vs inclinazione Sin( I ) Lacune di Kirkwood – linee q=1, q=1.3, q=1.67,q=4.85; Q=1, Q=1.3, Q=1.67,Q=4.85

Famiglie di asteroidi:

Famiglie di asteroidi Distribuzione semiasse maggiore ( a ) vs inclinazione ( Incl. ) Lacune di Kirkwood

Asteroidi Numerati distribuzione Inclinazione (incl.):

Asteroidi Numerati distribuzione Inclinazione (incl.)

Eccentricità VS SIN(inclinazione):

Eccentricità VS SIN(inclinazione) Distribuzione degli asteroidi nel diagramma e/sin(i) Si nota come gli asteroidi Non-Numerati presentino una maggiore eccentricità

Eccentricità VS SIN(inclinazione):

Eccentricità VS SIN(inclinazione) Mars-Crossin NEA

Asteroidi Numerati distribuzione eccentricità (e):

Asteroidi Numerati distribuzione eccentricità (e)

Semiasse a VS H mag. assoluta:

Semiasse a VS H mag. assoluta

Semiasse a VS H mag. assoluta:

Semiasse a VS H mag. assoluta

Asteroidi Numerati Distribuzione H mag. assoluta:

Asteroidi Numerati Distribuzione H mag. assoluta

Semiasse VS Eccentricità → H:

Semiasse VS Eccentricità → H Distribuzione semiasse maggiore ( a ) vs eccentricità ( e ) – colore H mag. Assoluta Lacune di Kirkwood – linee q=1, q=1.3, q=1.67,q=4.85; Q=1, Q=1.3, Q=1.67,Q=4.85

Il primo NEA scoperto in Italia:

Il primo NEA scoperto in Italia Discovery date : 1994 08 28 Discovery site : San Marcello Discoverer(s) : Boattini, A., Tombelli, M. Epoch 2011 Aug. 27.0 TT = JDT 2455800.5 MPC M 116.87891 (2000.0) P Q n 0.64638846 Peri. 94.28245 -0.21925711 +0.97301136 T = 2455619.68163 JDT a 1.3247695 Node 162.53913 -0.96296701 -0.20395599 q = 1.1682222 e 0.1181694 Incl. 13.87198 -0.15691033 -0.10793912 Earth MOID = 0.24864 AU P 1.52 H 18.6 G 0.15 U 1 (15817) Lucianotesi (1994 QC) Classification: Amor

17 anni dopo... il primo PHA made in Italy:

17 anni dopo... il primo PHA made in Italy 03/09/2011 alle ore 03:15 UT viene pubblicata la circolare del MPC M.P.E.C. 2011-R13 , con la quale viene attribuita la scoperta dell'asteroide PHA all'osservatorio di San Marcello, 2011 QY39

NEOCP FOLLOW-UP:

NEOCP FOLLOW-UP ~ 80 circolari M.P.E.C. all'anno

RISK PAGE Follow-Up:

RISK PAGE Follow-Up

RISK PAGE Follow-Up:

RISK PAGE Follow-Up Con soddisfazione il 26 giugno (poche ore dopo l'osservazione, ndB) sul sito NEODyS , l'asteroide 2012 MU2 non rientra più a far parte della lista RISK PAGE .

Fotometria asteroidale:

Fotometria asteroidale

Fotometria asteroidale:

Fotometria asteroidale Individuazione del periodo di rotazione ed ampiezza della variazione di luminosità Rapporto tra periodo diametro e periodo di rotazione.

2011 EG5:

2011 EG5 01/04/2012 passaggio redente tra la Terra e la Luna, ha una distanza di 0.6 LD ovvero circa 230 000 km , raggiungendo una luminosità di 12 magnitudine. ( diametro ~40 m)

2011 EG5 curva di luce:

2011 EG5 curva di luce periodo di rotazione di P=0.2924 +/-0.0002 h (17.544 min) ampiezza di magnitudine di 0.40 .

2012 QG42 P > 24h collaborazione internazionale:

2012 QG42 P > 24h collaborazione internazionale Hi Paolo, Thank you for doing this. Our first radar track is tonight at Goldstone. With the slow rotation the echoes should be stronger than we originally guessed, so if things go well, we might get images. We also have time scheduled on Sep. 15 at Goldstone as well as four days at Arecibo from Sep. 14-17. Regards, Lance Benner H=20.9 ~ 170 -370 m

(163249) 2002 GT:

(163249) 2002 GT L'asteroide 2002 GT, come riportato sul sito della missione EXPOI-NASA doveva essere oggetto di un passaggio ravvicinato della sonda spaziale Deep Impact nel 2020. (missione annullata ) The Deep Impact spacecraft is currently on course for a proposed 2020-Jan-4 flyby of Potentially Hazardous Asteroid 163249 (2002 GT). The re-targeting will be complete with a final small maneuver scheduled for 2012-Oct-04. 2002 GT has a well-determined orbit and absolute magnitude 18.3 ( 800m diameter)

2002 GT Curva di luce:

2002 GT Curva di luce periodo di rotazione di P = 3.77 ± 0.01 h, con un ampiezza di A = 0.36 ± 0.03 mag. Il risultato da noi ottenuto è stato pubblicato nella mailsit internazionale MLPM, e a seguito di richiesta con comunicazioni private, i dati raccolti sono stati inviati a Petr Pravec, - uno dei massimi esperti in questo settore - il quale li ha utilizzati, assieme ad altri, confermando quanto da noi individuato. Orbit Diagrams - Near-Earth Object Program - Nasa H=18.4 ~ 530 1200 m

Asteroide 333578 - PHA :

Asteroide 333578 - PHA L'analisi del periodo di rotazione di questo asteroide è tutt'ora in corso, in collaborazione con Brian Warner. Periodo 5.797 → 5.116 – Amp 0.66 → 0.74 mag. H=20.0 ~ 260 590 m

Capita di scoprire nuove “Stelle Variabili” :

Capita di scoprire nuove “Stelle Variabili” Analisi a cura di Lorenzo Franco

COMETE:

COMETE

213P/Van Ness si frammenta.:

213P/Van Ness si frammenta.

COMET C/2011 J2 (LINEAR):

COMET C/2011 J2 (LINEAR) F. Manzini, V. Oldani,  Dan, dalla Stazione Astronomica di Sozzago,Italy; R. Crippa, Osservatorio di Tradate, il 27 agosto segnalano la probabile presenza di un frammento. Alcuni osservatori, per lo più italiani, effettuano osservazioni a conferma di quanto osservato.

C/2013 P3 (PALOMAR):

C/2013 P3 (PALOMAR) Oggetto presente nella NEOCP si conferma la natura cometaria.

ISON campagna osservativa:

ISON campagna osservativa C/2012 S1 ISON è stata seguita dal momento della scoperta fino alla sua distruzione.

C/2012 K1 (PANSTARRS):

C/2012 K1 (PANSTARRS)

Gli Asteroidi di San Marcello:

Gli Asteroidi di San Marcello Astronomical Science & Technology EXPO Saint Barthélemy 26/09/2014 Relatore Paolo Bacci GRAZIE DELLA VOSTRA ATTENZIONE Paolo Bacci B09.BACKMAN @ GMAIL.COM GAMP Gruppo Astrofili Montagna Pistoiese WWW.GAMP-PT.IT

authorStream Live Help