Rom il mio paese

Views:
 
Category: Education
     
 

Presentation Description

No description available.

Comments

Presentation Transcript

Romania è il mio paese : 

Romania è il mio paese Io vengo da una terra benedetta da Dio

Europa è la casa dei romeni da più di 2000 anni : 

Europa è la casa dei romeni da più di 2000 anni

Le provincie antiche della Romania : 

Le provincie antiche della Romania

Romania oggi, con le sue regioni : 

Romania oggi, con le sue regioni http://www.youtube.com/watch?v=84dZjSkcRHE http://www.youtube.com/watch?v=12XpHZgrTKE http://www.youtube.com/watch?v=wPQktk-OFSk http://www.youtube.com/watch?v=dR8V-ca3Sv0

Il blasone nazionale : 

Il blasone nazionale La bandiera tricolore nazionale

Slide 6: 

La capitale : Bucarest La superficie: 238 390 km² La popolazione: quasi 21 500 000 abitanti La lingua ufficiale: il romeno La festa nazionale: 1 Dicembre L’inno nazionale:”Svegliati, romeno!”

Slide 7: 

Famosa per il suo vario rilievo, la Delta di Danubio, i monasteri di Bucovina –Moldavia- che sono patrimonio di UNESCO,

Slide 8: 

i vulcani fangosi, la Sfinge e le “Vecchie” da Bucegi, la costa del Mar Nero-245 km,

Slide 9: 

i castelli e le città medievali come Bran, Brasov, Sighisoara(la piu vecchia città medievale europea abitata), Sibiu –la capitale europea 2007, Deva, Hunedoara

Slide 10: 

Peles castello di Sinaia Hunedoara castello www.ro1918.com/Palate/Palate.html : www.dreamdestinations.ro/.../

Slide 11: 

Il pittoresco delle tradizioni ed il folclore ,la cucina tradizionale …e molte altre cose che farebbero perdere dei giorni per conoscerle.

La cucina tradizionale : 

La cucina tradizionale

Sono nata in una regione a sud della Romania, a 64 km da Bucarest, la vecchia città Giurgiu si trova sulla riva sinistra del Danubio : 

Sono nata in una regione a sud della Romania, a 64 km da Bucarest, la vecchia città Giurgiu si trova sulla riva sinistra del Danubio

La mia città vista dall’alto : 

La mia città vista dall’alto www.giurgiu.info.ro/ www.giurgiu.insse.ro/main.php?id=407

Codex Latinus Parisinus è stato il primo documento che menziona l’essistenza della mia città, al fine del XIV secolo, con il nome “Zorio” (1395 ), poi un documento firmato da Mircea cel Batrân, un grande principe di Muntenia, 1403 , dice che la città aveva lo statuto di fortezza. Ma, le ricerche ed i reperti archeologici dimostrano che la presenza umana si è sentita qui dal paleolitico superiore. La storia di questa città fu marcata di molte guerre con i turchi, perché era un importante porto al Danubio, nella rotta commerciale del tempo, i turchi volevano controllare il traffico sul fiume. Nel 1595 il principe Mihai Viteazul ha riportato una vittoria famosa contro i turchi a Giurgiu. Per molti secoli Giurgiu è stata sotto la dominazione dell’Impero Turco, alternandosi con il potere romeno ma ormai non è stata vinta davvero. : 

Codex Latinus Parisinus è stato il primo documento che menziona l’essistenza della mia città, al fine del XIV secolo, con il nome “Zorio” (1395 ), poi un documento firmato da Mircea cel Batrân, un grande principe di Muntenia, 1403 , dice che la città aveva lo statuto di fortezza. Ma, le ricerche ed i reperti archeologici dimostrano che la presenza umana si è sentita qui dal paleolitico superiore. La storia di questa città fu marcata di molte guerre con i turchi, perché era un importante porto al Danubio, nella rotta commerciale del tempo, i turchi volevano controllare il traffico sul fiume. Nel 1595 il principe Mihai Viteazul ha riportato una vittoria famosa contro i turchi a Giurgiu. Per molti secoli Giurgiu è stata sotto la dominazione dell’Impero Turco, alternandosi con il potere romeno ma ormai non è stata vinta davvero.

Dopo l’anno 1859, L’Unione dei Principati, fu la prima città collegata fra una linea ferrovia con la capitale, Bucarest (1 novembre 1969). Fra 1952-1954 è stato costruito un gran ponte sopra il Danubio, che collega la Romania con la Bulgaria, si chiama “Il ponte dell’amicizia ” , si usa anche oggi per passare nel paese confi-nante. Giurgiu e stato dichiarato municipio al 17 febbraio 1968. : 

Dopo l’anno 1859, L’Unione dei Principati, fu la prima città collegata fra una linea ferrovia con la capitale, Bucarest (1 novembre 1969). Fra 1952-1954 è stato costruito un gran ponte sopra il Danubio, che collega la Romania con la Bulgaria, si chiama “Il ponte dell’amicizia ” , si usa anche oggi per passare nel paese confi-nante. Giurgiu e stato dichiarato municipio al 17 febbraio 1968.

La stazione : 

La stazione

La torre con l’orologio costruito dai turchi dopo la conquista : 

La torre con l’orologio costruito dai turchi dopo la conquista http://www.blogcatalog.com/topic/fotografii+giurgiu

Giurgiu oggi ha quasi 65000 abitanti : 

Giurgiu oggi ha quasi 65000 abitanti

Slide 20: 

http://giurgiuro.blogspot.com/

Il ponte dell’amicizia : 

Il ponte dell’amicizia

Il vecchio vive con il nuovo in una splendida sintonia : 

Il vecchio vive con il nuovo in una splendida sintonia

Slide 23: 

http://www.patzinakia.ro/MONUMENTA/GIURGIU/index.html

http://my.opera.com/engi/albums/showpic.dml?album=122102&picture=1735132 : 

http://my.opera.com/engi/albums/showpic.dml?album=122102&picture=1735132

Il giardino pubblico (1831- il primo fiore è stato piantato qua) : 

Il giardino pubblico (1831- il primo fiore è stato piantato qua)

Ecco la mia scuola!!!!! : 

Ecco la mia scuola!!!!! via Vlad Tepes Nr.45 tel. +40246214506 www.scoalamihaieminescu.ro scoala_mihai_eminescu@yahoo.com Scoala nr.4 „Mihai Eminescu”, Giurgiu Scoala nr.4 „Mihai Eminescu”, Giurgiu

La mia aula ed i miei alunni, la terza primaria,questo anno scolastico : 

La mia aula ed i miei alunni, la terza primaria,questo anno scolastico

Abbiamo fatto delle cose belle che possono essere viste di tutti i nostri ospiti; attività didattica ed artistica : 

Abbiamo fatto delle cose belle che possono essere viste di tutti i nostri ospiti; attività didattica ed artistica

Le pareti della scuola sono pieni con le attivita svolte, informazioni : 

Le pareti della scuola sono pieni con le attivita svolte, informazioni Le ragazze preparano una mostra “d’arte “

Progetti europei : 

Progetti europei

Nell’aula di storia ed in biblioteca : 

Nell’aula di storia ed in biblioteca

Attività con la polizia per l’educazione rutiera : 

Attività con la polizia per l’educazione rutiera

9 maggio- la festa di Europa si festeggia da 4 anni :“Spring Day” : 

9 maggio- la festa di Europa si festeggia da 4 anni :“Spring Day”

Spring day 2009 : 

Spring day 2009

Slide 38: 


Altre attività educative estracurriculare : 

Altre attività educative estracurriculare Alla scuola materna in visita

Di Natale -Le Canzoni Natalizie all’Archidiocesi di Giurgiu : 

Di Natale -Le Canzoni Natalizie all’Archidiocesi di Giurgiu

1 Giugno - i bambini sono il nostro futuro - la festa dei bambini : 

1 Giugno - i bambini sono il nostro futuro - la festa dei bambini

Progetto Comenio “L’educazione fisica e lo sport come modo di migliorare i rapporti fra le nostre scuole” : 

Progetto Comenio “L’educazione fisica e lo sport come modo di migliorare i rapporti fra le nostre scuole”

www.ecps-comenius.com : 

www.ecps-comenius.com

Il concorso di pittura maggio 2008, l’appuntamento a Giurgiu : 

Il concorso di pittura maggio 2008, l’appuntamento a Giurgiu

Gita nella foresta vecchia di secoli : 

Gita nella foresta vecchia di secoli

La peonia romena cresce in una grande riserva naturale a 30 km della mia città : 

La peonia romena cresce in una grande riserva naturale a 30 km della mia città

Realizzatore:istitutore Florentina FilimonScuola Nr.4 “Mihai Eminescu”GIURGIUROMANIA : 

Realizzatore:istitutore Florentina FilimonScuola Nr.4 “Mihai Eminescu”GIURGIUROMANIA

authorStream Live Help